Dall’Area Performance Onlus oltre 24 mila euro in beneficenza

Lucca Comics & Games ha alle spalle una lunga storia di attività benefiche che si sono intensificate negli ultimi dieci anni, diventando un appuntamento fisso all’interno della manifestazione.

Ogni anno infatti riserva all’associazione Onlus Area Performance, uno spazio in cui i più grandi artisti fantasy sono coinvolti in una 4 giorni di spettacolo di pittura dal vivo.

Quest’anno 50 artisti hanno donato le loro opere che sono state vendute ai collezionisti per un totale di 24 mila euro, devoluti in beneficenza al reparto pediatrico di Lucca e alla Dinamo Camp. Inoltre, quest’anno, Lucca Games aiuterà anche Emergency e la Comunità di Sant’Egidio.

C’erano opere di Emanuale e Federica Manfredi, Giuseppe Del Luca, Francesco Francavilla, Linda Cavallini, Gabriele Stazi, Emanuela Lupacchino e molti altri artisti emergenti e già affermati. Grande successo hanno avuto i disegni della Disney di Giorgio Cavazzano, di Marko Djurdjevic e Antonio de Luca e Lucio Parrillo, ma soprattutto Lucio Parrillo, le cui opere del Signore degli Anelli sono state vendute per 1.700 euro.

Il ricavato dell’asta dell’anno passato ammontava a 24.600 euro, ed è stato presentato con un assegno simbolico, al sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, al primario di pediatria Raffaele Domenici, assieme al presidente di Lucca Comics & Games Francesco Caredio e il codirettore Emanuele Vietina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.